“Capo Circeo”. Scomparso Valéry Giscard d’Estaing

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Comunicati, PEC - PECC documenti e riferimenti

03 Dicembre 2020 PREMIO CAPO CIRCEO <> <> <> A Ω <> ADDIO A VALERY GISCARD D’ESTAING Président de la Commission pour la Convention européenne Premio Capo Circeo 2003 XXVII Edizione <> A Ω <> Archivio storico contemporaneo di Marcellino Fernando Rodogna, fotografo in Roma marcellinofoto@gmail.com . – Valery Giscard d’Estaing, già presiedente della Repubblica […]

Unione Europea e Turchia. Le grandi colpe e il naufragio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Editoriali e articoli, PEC - PECC documenti e riferimenti

14 Settembre 2020 Unione Europea. Le grandi colpe. L’odierno collasso geopolitico europeo e la completa deriva della Turchia Gli ultimi cinque anni sono stati sempre più distruttivi per la politica dell’UE. L’accentuazione della caduta politica è stata causata dall’aggrovigliarsi e arroventarsi delle problematiche interne sia dell’Unione sia di molti Paesi dovute alle frizioni egoistiche fra […]

Messaggio del PECC al mondo della cultura, dell’informazione, della produzione, ai cittadini europei

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Comunicati, Finalità, PEC - PECC documenti e riferimenti

11 Aprile 2020     PREMIO EUROPEO CAPO CIRCEO Roma www.premiocapocirceo.it info@premiocapocirceo.it             Il Comitato Direttivo     Agli Illustri “Premio Capo Circeo” “Premio Europeo Capo Circeo” Componenti del Comitato d’Onore Componenti della Commissione per l’attribuzione del Premio   Al mondo della cultura, dell’informazione, della produzione, ai cittadini europei   […]

Testo dell’intervento di Luisa Gorlani, Presidente della Commissione del Premio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Annualità del PECC, Archivio eventi, Ospiti e Componenti Organi PECC, PEC - PECC documenti e riferimenti

10 Novembre 2019             Testo dell’intervento della Presidente della Commissione per l’assegnazione del Premio, Prof. Luisa Gorlani     Nella mitologia greca, Europa era una giovane fanciulla fenicia, di cui Zeus s’innamorò, mentre coglieva fiori in un prato e per sedurla si trasformò in un bianchissimo toro mansueto, tanto da indurla […]