Unione Europea e Turchia. Le grandi colpe e il naufragio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Editoriali e articoli, PEC - PECC documenti e riferimenti

14 Settembre 2020 Unione Europea. Le grandi colpe. L’odierno collasso geopolitico europeo e la completa deriva della Turchia Gli ultimi cinque anni sono stati sempre più distruttivi per la politica dell’UE. L’accentuazione della caduta politica è stata causata dall’aggrovigliarsi e arroventarsi delle problematiche interne sia dell’Unione sia di molti Paesi dovute alle frizioni egoistiche fra […]

Share

ISPI : sguardo sul mondo. Geopolitica e ultimi report

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Informazioni e fonti esterne

  16 Ottobre  2019 Fonte: ISPI on line         Panoramica sulle news dell’ Istituto di Studi di Politica Internazionale di Milano     EVENTI 17 Ott Erdogan contro i curdi: quale futuro per la Siria? 17:30 Palazzo Clerici, Via Clerici 3 21 Ott Dialoghi sul Futuro: Gli Equilibri Geopolitici 18:00 Milano, Palazzo Clerici […]

Share

Mediterraneo in fiamme. Non dimenticare Aleppo. Uniromatre

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Informazioni e fonti esterne, Ospiti e Componenti Organi PECC

04 Aprile 2018       MEDITERRANEO IN FIAMME. SIRIA DISTRUTTA. — NON DIMENTICARE ALEPPO — Siamo lieti di segnalare il seguente evento, riconoscendo la sua odierna particolare rilevanza culturale. Fra i relatori della manifestazione organizzata dall’Università di Roma Tre figurano il “Capo Circeo” filosofo Giacomo Marramao, il “Capo Circeo”  scrittrice  Gaia Servadio, la componente del Comitato d’Onore del “Capo Circeo” archeologa Giovanna Biga.      

Share

IL “CAPO CIRCEO” AVRA’ CADENZA BIENNALE. LA PROSSIMA EDIZIONE NEL 2019

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Annualità del PECC, Comunicati, Finalità

30 Marzo 2018 Comunicato del Consiglio Direttivo del PECC Il Consiglio Direttivo del Premio ha deliberato la biennalizzazione del Premio. La prossima edizione sarà quella del 2019. Alla luce delle importanti adesioni espresse dal mondo diplomatico d’Eufrasia interloquito durante la scorsa edizione del Premio, della sua lunga e radicata tradizione europeista; degli importanti nuovi orizzonti […]

Share