Unione Europea e Turchia. Le grandi colpe e il naufragio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Editoriali e articoli, PEC - PECC documenti e riferimenti

14 Settembre 2020 Unione Europea. Le grandi colpe. L’odierno collasso geopolitico europeo e la completa deriva della Turchia Gli ultimi cinque anni sono stati sempre più distruttivi per la politica dell’UE. L’accentuazione della caduta politica è stata causata dall’aggrovigliarsi e arroventarsi delle problematiche interne sia dell’Unione sia di molti Paesi dovute alle frizioni egoistiche fra […]

Share

La cerimonia del PECC 2019 alla Casanatense. Breve rassegna fotografica

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Annualità del PECC, Archivio eventi, Ospiti e Componenti Organi PECC

15 Novembre 2019     Per ingrandire le immagini, cliccarci su        Direttore della Biblioteca Casanatense Lucia Marchi, Luisa Gorlani, Carlo Sgandurra Enea Franza, Furio Ruggiero. A destra: Domenico Cambareri durante l’introduzione alla cerimonia del Premio         Gennaro Sangiuliano, giornalista e scrittore, direttore del TG2               Toufik Hamoum, Directeur du Centre National de la […]

Share

Messaggi ai presidenti della commissione europea e al presidente del consiglio dei ministri

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Annualità del PECC, Archivio eventi, Comunicati

0 7 novembre 2019       ***** PREMIO EUROPEO CAPO CIRCEO Roma www.premiocapocirceo.it info@premiocapocirceo.it *** —– SOVRANITA’ EUROPEA —- PROEUFRASIA *** ***** *** *****   Roma, 5 Novembre 2017 Al Premio Capo Circeo Presidente eletto della Commissione Europea Ursula von der Leyen Al Premio Europeo Capo Circeo Presidente uscente della Commissione Europea Jean–Claude Juncker […]

Share

“Capo Circeo” Enzo Siviero: continuiamo a costruire il futuro della nuova Europa

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Annualità del PECC, Archivio eventi, Informazioni e fonti esterne, Ospiti e Componenti Organi PECC

22 Ottobre 2019 Ma il ponte sullo stretto di Messina neppure esiste ancora ! Consideriamolo finalmente già realizzato. Questa non è più neppure una messa in mora dei governi italiani sulle loro gravi inefficienze a  livello nazionale e euro-mediterraneo. Sarà realizzato con alacrità e grande perizia, al più presto. Da ciò partirà il via alla costruzione delle […]

Share