Informazioni e fonti esterne

Unione Europea: infografica sui cambiamenti ambientali e gas serra

 

22 Settembre 2018
Fonte: Unione Europea

 

 

I cambiamenti climatici possono avere effetti rilevanti sulla nostra salute, quella dell’ambiente e delle nostre economie. Esplora la mappa per saperne di più

I cambiamenti climatici possono avere effetti rilevanti sulla nostra salute, quella dell’ambiente e delle nostre economie. Esplora la mappa per saperne di più     
Esplora la mappa 

L’impatto dei cambiamenti climatici si fa sentire sull’ecosistema, sui settori economici e sulla salute delle persone in Europa.

Tutte le zone sono interessate dal cambiamento climatico, ma non tutte allo stesso modo. Gli effetti sono generalmente negativi, distruttivi in alcuni casi, ma ci sono alcune note positive, come una minore richiesta di riscaldamento e migliori condizioni per l’agricoltura nelle regioni prima troppo fredde.

Esplora la mappa per vedere come cambia il clima della tua regione.

Più informazioni sull’infografica
La mappa mostra gli effetti del cambiamento climatico nelle diverse regioni europee. I dati vengono da una relazione dell’Agenzia europea dell’Ambiente.

Per saperne di più sulle cause del cambiamenti climatico in Europa, guarda la nostra infografica sulle emissioni di gas serra nell’Unione europea.

***

 

Statistiche sul cambiamento climatico in Europa 

 

Chi produce più emissioni nell’UE? Che effetti provoca il cambiamento climatico e quali sono gli obiettivi di riduzione dei gas serra in Europa? Tutti i dati e le statistiche

Chi emette più gas serra nell’UE

 

L’Unione europea è terza al mondo per emissioni di gas serra dopo la Cina e gli Stati Uniti, seguita da India, Brasile e Russia.

Per quanto riguarda i singoli stati membri dell’UE, i sei paesi che hanno prodotto più emissioni di gas serra nel 2015 sono Germania, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna e Polonia. Sempre secondo i dati relativi al 2015, il settore energetico è responsabile per il 78% del totale delle emissioni, l’industria invece per l’8.7%.

 

Tutti i dati e le statistiche sulle emissioni di gas serra nell’UE per paese e settore. Infografica

 

Chi produce più emissioni nell’UE? Che effetti provoca il cambiamento climatico e quali sono gli obiettivi di riduzione dei gas serra in Europa? Tutti i dati e le statistiche    
L’Unione europea è il terzo produttore al mondo di gas serra ©AP Images/European Union 2018 – EP 

La riduzione dei gas serra in Europa

 

Nel 2008 l’UE ha deciso di ridurre del 20% le emissioni di gas serra (ghg, dall’inglese greenhouse gas) rispetto ai livelli del 1990. L’Europa sta rispettando gli impegni presi: nel 2015 le emissioni di gas serra sono diminuite del 22% se comparate a quelle del 1990.

L’UE si è posta nel 2014 come nuovo obiettivo vincolante la riduzione delle emissioni di gas serra di almeno il 40% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2030. Tuttavia, secondo le previsioni basate sulle emissioni effettive degli stati membri nel 2017 elaborate dall’Agenzia europea per l’ambiente, l’UE non riuscirà a raggiungere questo obiettivo. Si stima infatti che entro il 2030 la diminuzione sarà di circa il 30%.

I progressi dell’UE nel raggiungimento degli obiettivi del 2020 contro il cambiamento climatico. Infografica

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.