Secondo comunicato stampa sui nomi del PECC 2016

Posted on Posted in Annualità del PECC, Archivio eventi, Comunicati, PEC - PECC documenti e riferimenti
07 Ottobre 2016

 

 

dea-con-fiore-pitt-pariet-hittita

 

PREMIO EUROPEO CAPO CIRCEO Roma

www.premiocapocirceo.it info@premiocapocirceo.it

—– SOVRANITA’ EUROPEA —–
***
XXXV EDIZIONE
MUSEI CAPITOLINI, SALA PIETRO DA CORTONA,
VENERDI 21 OTTOBRE, INIZIO ORE 16,00
***

***

“Eufrasia”

“La premiazione di Uomini e Donne Euromediterranei che, nelle più diverse professioni e arti esercitate, oggi sono impegnati nella riconciliazione e nella pace e nell’edificazione dell’Unità della nuova Europa, avviene nel segno del complesso e stratificato simbolo mitologico della “Maga Circe”, che  ben rappresenta le origini della Civiltà d’Occidente e anticipa il “recupero” odierno dei suoi albori e del suo veleggiare da Oriente. Essa affonda nel tempo ben e molto prima rispetto alla tarda leggenda omerica e esprime con ancora intatta vivacità e forza il legame profondissimo che lega le due sponde della civiltà europea, quella delle sue origini e quella della sua espressione odierna. E conferma il centrale ruolo fondativo svolto da Roma nel corso della storia, e espresso pure attraverso immagini imperiture: sui suoi lidi approdarono secoli dopo tanto Enea quanto Ulisse e, ancor dopo, la spartana Carmenta, la cui memoria è consegnata alla perennità dalla porta ancora oggi esistente ai piedi del Vittoriano.”

***

Roma, 07 Ottobre 2016
Il Comitato Direttivo del Premio Europeo Capo Circeo comunica la seconda serie di nomi delle personalità a cui è assegnato il Premio per la corrente Edizione. La pubblicazione completa della Lista avverrà il prossimo martedì 11 ottobre. Le operazioni hanno coinvolto anche il Comitato d’Onore e la Commissione per l’Attribuzione del Premio.
Fra le Personalità individuate in via definitiva figurano:
——– coreografia, direzione, regia, Micha van Hoecke;
——– scultura,  Gerold Jäggle
——– geopolitica, Lucio Caracciolo;
——— industria e moda, Nicoletta Spagnoli
——-  formazione universitaria europea, Sofia Corradi.

 

I nomi resi noti in precedenza sono:

 

——- il capo del governo scozzese, on. Nicola Sturgeon ( per la Sezione L’Europa e l’integrazione dei suoi popoli );

——– l’ambasciatore Elisabetta Belloni, segretario generale del Ministero degli Affari Esteri;

——– il Museo Statale di Salonicco per l’eccezionale collezione dell’astrattismo russo;

——— il filosofo Winfried Böhm (Wurzburg);

——— la saggista e giornalista Gaia Servadio (Londra-Roma);

——— l’architetto e storico dell’arte antica Maxim Atayants (San Pietroburgo).

 

Grati per l’attenzione.
Il Responsabile dei rapporti istituzionali e stampa
Dr. Enea Franza

 

*****

***

*****

Nel ricordo della riconquista libertà dei Popoli Europei dell’Est, della riunificazione della Germania, della Prima Gioventù Europea, degli esuli e dei giovani italiani-europei di Budapest e di Praga e di Berlino, in particolare di Domenico Sesta, Luigi Spina, Elena Sciascia, Premi Capo Circeo, e del Fondatore dell’Associazione per l’Amicizia Italo-germanica e del Premio Capo Circeo, Gino Ragno.

Per il più degno futuro delle nuove generazioni di Eufrasia.

*****

***

*****

PREMIO EUROPEO CAPO CIRCEO

Roma

www.premiocapocirceo.it  e-mail: info@premiocapocirceo.it

*****

***

*****

locandina-pecc-2016-img-20160929-wa0001

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *