PECC 2015. Archeologia sottomarina. Franck Goddio e i tesori di Alessandria

Posted on Posted in Archivio eventi

15 Ottobre 2015

 

 

 

Grandezza dell’archeologia e della ricerca umana.

 

Le fibrillazioni di Gea, l’impeto di Nettuno, l’effimera memoria dell’uomo.

Quanto Franck Goddio e il suo team ( Institut Européen d’Archéologie Sous-Marine -The European Institute for Underwater Archaeology )  sottraggono al Mare.

 

 

 

cliccare sulle immagini per ingrandirle

Goddio Thonis-Heracleion-Egypt-lost-underwater-city-4.jpg 9

 

 

Goddio 1

 

 

Goddio images.jpg 6

 

 

Goddio images.jpg 7

 

Goddio 6 alex_cleo_pal_jd_089_400

 

 

Goddio 8 article-2336723-1A2CD4C4000005DC-72_306x423

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *